Entro 2018 piano liste attesa sanità

"In una regione con meno di 900 mila abitanti e con calo costante della popolazione residente il numero delle prestazioni sanitarie fornite ai cittadini aumenta di anno in anno: ne vengono garantite almeno 15 annue a testa solo per quanto riguarda i servizi extraospedalieri. Le criticità riguardo ai tempi di attesa si verificano in modo particolare sulle prestazioni programmate. Entro fine anno arriverà il nuovo Piano straordinario per l'abbattimento delle liste d'attesa": lo ha detto l'assessore alla Salute, Luca Barberini, ai membri della Terza commissione, fornendo loro dati aggiornati al primo semestre 2018 su prestazioni sanitarie del servizio pubblico, tempi di attesa e costi sostenuti. L'assessore è intervenuto nella fase di approfondimento richiesta dall'Aula di Palazzo Cesaroni dopo la presentazione, avvenuta nella scorsa seduta, della mozione firmata dal consigliere regionale Marco Squarta (FdI-portavoce centrodestra), rinviata nella commissione presieduta da Attilio Solinas.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Umbria Domani
  2. Umbria Cronaca
  3. Tuttoggi.info
  4. TRG
  5. Umbria Domani

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gualdo Tadino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...